Che si parli di metropoli o di città di medie dimensioni, i problemi sono comuni: traffico, inquinamento, elevata cementificazione, degrado urbano, mancanza di spazio e soprattutto assenza di bellezza. Questi problemi affliggano molte città distribuite su tutto il globo, ma se le persone scelgono sempre più spesso di vivere in medi e grandi centri urbani è perché questi offrono anche dei vantaggi, offrono opportunità. Ecco 5 Ted Talks che mostrano quale potrebbe essere il futuro a breve, medio e lungo termine delle nostre città. Una fonte di ispirazione che ci permette di immaginare e al contempo di essere sempre coscienti delle prospettive a cui noi, come umanità, ambiamo. I video sono in inglese, con la possibilità di impostare i sottotitoli in italiano utilizzando il pulsante il basso a destra.

Il futuro degli spostamenti in città

Non è assurdo che abbiamo creato macchine che raggiungono le 130 miglia all’ora e che adesso guidiamo alla stessa velocità delle carrozze a cavalli del diciannovesimo secolo?

Come il co-housing ci può rendere più felici

Solitudine. Ognuno di noi proverà la solitudine prima o poi nella vita. La solitudine non dipende dallo stare da soli, ma dipende piuttosto da quanto siamo connessi socialmente con chi ci circonda

I cittadini possono costruire le proprie strutture di partecipazione

Credo che se vogliamo cambiare l’aspetto delle nostre città,dobbiamo cambiare veramentei processi decisionaliche ci hanno portato dove siamo adesso

Perché l’architettura dovrebbe raccontare una storia

Se la forma seguisse la narrazione,potremmo pensare l’architettura e gli edifici come spazi per delle storie –storie della gente che ci abita,che lavora in questi edifici

Rendere le nostre città più percorribili a piedi

La peggiore idea che abbiamo mai avuto è l’espansione urbana. L’automobile che una volta era uno strumento di libertà è diventata una protesi che erutta gas, fa perdere tempo e minaccia la vita