È un problema molto comune, quello del Wi-Fi che non arriva in tutte le stanze di casa, o magari raggiunge alcune zone con un potenza minima ed un segnale instabile. Un tempo, per risolvere questa problematica, si consigliava l’uso di un ripetitore W-Fi, ovvero un accessorio da posizionare a metà strada tra il router da cui partiva il segnale e la stanza più lontana da esso. In questo modo il segnale Wi-Fi veniva acquisito da questo accessorio, ravvivato, e inviato con maggiore potenza verso le altre zone di casa.

Il problema più frequente di questa soluzione è che, sebbene il segnale sia più stabile e forte, la velocità effettiva della connessione appare compromessa più di quanto avremmo voluto. Inoltre, con questo sistema, si porta solo il segnale Wi-Fi, ma non si aggiungono porte Ethernet in nessuna zona di casa – mentre magari vorremmo collegare un dispositivo come un computer fisso, una console, un decoder o un set-top-box per la TV attraverso un cavo di rete, per dimenticarci poi di qualunque problema e usufruire della massima velocità offerta dalla nostra connessione internet.

powerline, wifi lento, internet lento, internet non arriva, estendere wifi, potenziare wifi, miglior powerline, powerline economica

La tecnologia powerline porta internet sui cavi della rete elettrica

Una possibile alternativa all’uso di un ripetitore W-Fi (o Wi-Fi extender) ci viene fornita dalla tecnologia powerline, che sfrutta i tradizionali cavi della rete elettrica di casa per veicolare il segnale Wi-Fi. Questa tecnologia esiste ormai da diversi anni e sta prendendo sempre più piede, grazie ai costi bassi e agli ottimi risultati ottenibili. È possibile infatti trasportare il segnale internet da un capo all’altro della casa,  ignorando ostacoli e pareti che bloccherebbero il segnale Wi-Fi, anche quello di un range estender.

Per sfruttare la tecnologia powerline è necesario acquistare uno specifico prodotto, composto da una coppia di accessori da collegare a due prese di corrente. Il primo dispositivo andrà collegato ad una presa di corrente vicina al router, e vi si dovrà portare anche un cavo di rete – ma il router è lì vicino, quindi che problema c’è? Il secondo dispositivo (ma se ne possono utilizzare anche più di due, nel caso) andrà posizionato in qualunque altra zona di casa, dove ovviamente vogliamo veicolare la nostra connessione internet. Da questo si può farci uscire un nuovo cavo di rete da collegare al PC, decoder, etc… oppure collegarvici un router già in nostro possesso, per generare una nuova rete Wi-Fi. Se preferite è anche possibile acquistare un accessorio powerline che è in grado di generare autonomamente una nuova rete Wi-Fi (o una rete Wi-Fi clone di quella del router originale), senza dunque bisogno di collegarvici nulla.

powerline, wifi lento, internet lento, internet non arriva, estendere wifi, potenziare wifi, miglior powerline, powerline economica

Accessori powerline: i parametri da considerare

Se avete stabilito che un prodotto powerline possa essere un’ottima scelta per estendere a tutta la casa la vostra rete internet, prima dell’acquisto dovete tenere in considerazioni alcuni parametri:

  • Velocità massima raggiungibile: è solitamente indicata dalla sigla AVxxx, ed indica la velocità di picco supportata da quel powerline, sommando la banda passante in entrambe le direzioni tra i due dispositivi. Troverete facilmente powerline a partire da AV300 (300Mbps) a salire, fino a ben oltre i 1000Mbps. Ovviamente velocità così elevate servono per lo più per il trasferimento dati LAN, poiché difficilmente una connessione internet consente velocità superiore ai 1000Mbps (1Gbps) e anche queste sono molto rare. Se non utilizzate il trasferimento dati sulla vostra rete domestica, ed avete una connessione ADSL o Fibra fino a 100Mbps, già un dispositivo powerline AV300 può andare più che bene, altrimenti è meglio puntare su almeno un AV600. Se avete la fortuna di essere raggiunti da una connessione in fibra ottica gigabit, allora un AV1200 è una scelta più adatta per voi.

powerline, wifi lento, internet lento, internet non arriva, estendere wifi, potenziare wifi, miglior powerline, powerline economica

  • Disponibilità di una presa passante: come abbiamo visto i dispositivi powerline vanno collegati ad una presa elettrica. Alcuni di essi dispongono di una cosiddetta presa passante, ovvero ripropongono sulla loro scocca la presa occupata. Lì potrete collegarci qualsiasi cosa desideriate (che rispetti i parametri di potenza indicati). Questo viene fatto per evitare che il powerline venga collegato a prese multiple o “ciabatte”, cosa che degraderebbe il segnale di internet. Ricordatevi di collegare dunque il powerline direttamente alla presa sul muro. Se sapete di non averne abbastanza disponibili, allora acquistatene uno con una presa passante. Altra precauzione è quella di collegare i powerline lontani da grandi elettrodomestici, in particolare lavatrici. In ultimo tutti i powerline devono essere collegati a prese della stessa rete elettrica: dunque se avete la rete di casa frazionata in più sottoreti, dovete assicuravi di collegare i powerline correttamente.
  • powerline, wifi lento, internet lento, internet non arriva, estendere wifi, potenziare wifi, miglior powerline, powerline economicaWi-Fi integrato: come abbiamo detto prima, un powerline tradizionale offre solo una o più porte Ethernet, a cui possiamo collegarci i dispositivi finali o un router Wi-Fi per andare a generare un seconda rete wireless che copra parte della casa. Se si necessita di una rete wireless, ma non si ha a disposizione un router Wi-Fi da usare, allora conviene acquistare un prodotto powerline che è anche in grado di generare un segnale Wi-Fi. In quel caso bisogna poi osservare altri parametri relativi al Wi-Fi come la disponibilità della doppia banda a 2.4GHz e 5GHz, e la velocità massima raggiungibile in Wi-Fi.

powerline, wifi lento, internet lento, internet non arriva, estendere wifi, potenziare wifi, miglior powerline, powerline economica

  • Numero di porte Ethernet: la maggior parte dei prodotti powerline presenta una sola porta Ethernet ma alcuni ne hanno almeno due, quello dell’immagine qui sopra addirittura tre. A qualcuno potrebbe essere utile.

 

Accessori powerline consigliati

Prima di chiudere ecco una lista dei migliori prodotti powerline, ciascuno con caratteristiche differenti, adatti a coprire ogni esigenza. Tutti i link si riferiscono al miglior prezzo disponibile su Amazon. La lista è aggiornata a fine aprile 2018.

TP-Link TL-PA4010 Kit AV600 Nano Powerline

Questo è il prodotto più conveniente, non presenta nessuna peculiarità come Wi-Fi integrato, presa passante o porte Ethernet multiple. La velocità è di categoria AV600 e può soddisfare le esigenze della maggior parte delle persone. Il marchio TP-Link è sicuramente garanzia di qualità. Si acquista su Amazon a meno di 40€.

Con qualche euro in più potete scegliere la versione con presa passante , mentre se avete necessità di maggiore velocità trovate le versioni AV1000, AV1300 e AV2000 con 2 porte Ethernet, eventualmente con presa passante. Nessuno di questi ha comunque la funzione Wi-Fi.powerline, wifi lento, internet lento, internet non arriva, estendere wifi, potenziare wifi, miglior powerline, powerline economica

TP-Link TL-WPA4220 KIT AV500 Powerline Wi-Fi

Se tra le vostre esigenze c’è anche quella di generare una nuova rete Wi-Fi (e non avete già un router aggiuntivo da collegare al powerline) allora un modello con questa funzionalità fa al caso vostro. In casa TP-Link troviamo questo di categoria AV500, con velocità di trasferimento wireless fino a 300 Mbps su banda 2.4GHz. Si acquista a circa 50€ su Amazon.

powerline, wifi lento, internet lento, internet non arriva, estendere wifi, potenziare wifi, miglior powerline, powerline economica

TP-Link TL-WPA9610 KIT AV2000 Gigabit Powerline Wi-Fi Dual Band

I più esigenti invece possono dare un’occhiata a questo modello di categoria AV2000, con Wi-Fi dual band 802.11ac con banda fino a 1200Mbps, due porte Ethernet e possibilità di gestire tutti i parametri attraverso l’app TP-Link. Il prezzo è ovviamente ben più elevato e arriva 180€ su Amazon.

powerline, wifi lento, internet lento, internet non arriva, estendere wifi, potenziare wifi, miglior powerline, powerline economica

D-Link DHP-W311AV Kit PowerLine AV500, Wireless N 300Mbps

Da D-Link, altro marchio di qualità, arriva una proposta conveniente per quanto riguarda un powerline dotato di Wi-Fi. È del tutto analogo alla proposta di TP-Link: AV500, Wi.fi fino a 300Mbps. Si acquista per meno di 45€, il prezzo più basso tra i powerline di qualità con queste caratteristiche.

powerline, wifi lento, internet lento, internet non arriva, estendere wifi, potenziare wifi, miglior powerline, powerline economica

Oltre ai prodotti già citati di TP-Link e D-Link, potete fare affidamento su altri marchi rinomati per la loro qualità come Netgear e Fritz! Trovate la lista completa dei prodotti powerline a questa pagina.